Guadagnoli: dal 1920 la storia del pesce in Maremma

La storica impresa Guadagnoli, leader nel mercato del pesce dal 1920, presenta le nuove iniziative: su-shì, musica, pescheria.
“E ci prepariamo a festeggiare i 100 anni della nostra storia!”

Lo storico gruppo imprenditoriale Guadagnoli dà il via a un nuovo corso della propria attività, si amplia e presenta la linea di sushi, il cartellone musicale estivo che partirà il primo giugno e l’open day in pescheria.

La storia dell’azienda. Era il 1920 quando Vasco Guadagnoli ha iniziato a vendere il pesce a Grosseto dando vita a quella che nel tempo sarebbe diventata una tradizione di passione e di lavoro, tramandata al figlio Gigi e al nipote Marcello, scomparso nel 2003, il babbo di Andrea e di Fabio oggi alla guida dell’azienda insieme alla mamma Vanna Vannoni. Ogni generazione di Guadagnoli ha mantenuto intatto l’entusiasmo per i prodotti del mare e per la Maremma con uno spirito imprenditoriale diventato nel tempo sinonimo di qualità e di professionalità. A Fabio, Andrea e a mamma Vanna è toccato il compito di traghettare l’impresa nel nuovo millennio senza mai rinnegare, anzi esaltandolo, il valore di unità e di famiglia. Nel 2013 Andrea, Fabio e Vanna hanno avuto l’intuizione del primo fast food di pesce, un’idea che ha fatto storia nell’imprenditoria italiana e internazionale. E’ nato il FishExpress “dal niente – ricorda Andrea – in una zona artigianale grossetana tutta ancora da costruire”. Oggi la struttura di via Senegal 89 si estende su un’area di 3.500 metri quadrati, 1.500 dedicati al ristorante, alla cucina, alla logistica e agli uffici, il resto occupato da tavoli, giochi e spazi per bambini e da parcheggi. Nel 2016 nasce il punto al centro commerciale Maremà, un corner di poco più di 100 metri quadrati che vive con lo stesso format del negozio di via Senegal.
In totale l’azienda dà lavoro a 40 dipendenti e in tutta la provincia ha 500 clienti – tra ristoranti, alberghi, stabilimenti balneari, pizzerie – che vengono riforniti con il pesce firmato Guadagnoli. Dietro i numeri però, l’azienda ha voluto mantenere forte il concetto di famiglia.“Amiamo quello che facciamo, è la passione che anima tutti i nostri progetti e, anche se grandi catene commerciali e di distribuzione ci fanno la corte, noi vogliamo rimanere “i Guadagnoli”, metterci la nostra faccia, il nostro cognome, perchè questa azienda è la nostra vita”. Insieme a Vanna, Fabio e Andrea collaborano quotidianamente anche Sara Minozzi, la moglie di Fabio, che è responsabile del Fish Market e Ersilia Cibelli, moglie di Andrea che è la responsabile del Fish Express.

L’Open Day del FishMarket. Cooking show, degustazioni, prove pratiche e sconti per i clienti: martedì 22 maggio porte aperte alla pescheria Guadagnoli in via Senegal 89 a Grosseto. La storica azienda leader nel mercato del pesce da quattro generazioni, si prepara a ospitare un grande Open day: dalle 8 alle 20 il FishMarket, cuore dell’attività di Guadagnoli, resterà aperto al pubblico con orario continuato. Oltre alla normale attività di vendita, saranno presenti titolari, venditori e chef delle migliori aziende italiane pronte a far degustare le loro specialità ai clienti del market, ai ristoratori, agli albergatori e a tutti coloro che da sempre si affidano alla professionalità e alla qualità garantite da Guadagnoli.  Si tratta di aziende leader nel settore ittico, pasta fresca surgelata, patate, verdure e pronti a cuocere ai massimi livelli in Italia. Tra questi ad esempio: Aviko Italia; Leporemare dalla Puglia; Marepiù dalle Marche; Seafish dalla Sicilia;  Surgital dall’Emilia Romagna senza trascurare l’azienda vinicola della maremma Toscana La Pieve di Luca Petri. Solo per quel giorno in occasione delle dimostrazioni di cottura e degustazione, tutti i prodotti acquistati presso il market avranno lo sconto del 20%. Nel Market si possono trovare: pescato fresco e fresco locale; prodotti surgelati e pronti a cuocere, specialità di mare realizzate dallo staff Guadagnoli. “Creiamo un’occasione per incontrare i nostri clienti che da sempre ci dimostrano il loro affetto – dicono Andrea e Fabio Guadagnoli – Ci prepariamo alla grande ad affrontare un’estate con tante novità che da sempre ci contraddistinguono. Martedì 22 maggio apriamo le porte della pescheria e mettiamo in mostra tutta la forza di una famiglia che con grande passione lavora il pesce dal 1920”.

Fish, Music and Show. “Volevamo creare qualcosa oltre l’impresa del prodotto ittico e forti del successo dello scorso anno torniamo a proporre un cartellone di eventi musicali legati al territorio”. Si tratta di un vero e proprio festival della musica maremmana che spazia dal jazz alle ballate, dal pop all’intrattenimento e piano bar. “Noi della famiglia siamo qui il venerdì con i nostri amici, i nostri parenti, i figli e volevamo creare una bella serata maremmana con musica di qualità, cibo buono e l’atmosfera giusta per stare insieme. Vi aspettiamo!”

Ecco le date, tutti i venerdì di luglio e agosto a partire dalle 20.30:
1 giugno: QuattroQuinti. Veronica Ferrara voce; Francesco Samà chitarra; Fabio Amarugi basso; Francesco Favilli batteria. Il loro live conduce indietro nel passato con un repertorio eclettico che varia dal pop al rock italiano ed internazionale. I QuattroQuinti derivano da stili musicali diversi tra loro e in questo progetto avviene una fusione fra questi, rendendo ogni brano originale
8 giugno: Musica napoletana
15 giugno: Conte Max
22 giugno: Santinelli duo. Rachele Marinelli voce; Michele Santinelli voce e chitarra. Musica italiana popolarissima
29 giugno: Mario Magliozzi
6 luglio: Paolo Tenerini e Paolo Mari.Ci Ritorni in Mente, omaggio a Lucio Battisti
13 luglio: Il Pesce del Cuore. Serata di solidarietà
20 luglio: In fondo al mar. Sfilata di alta moda estiva in piazza Guadagnoli
27 luglio: The Uncertain
3 agosto: Alex Brand
10 agosto: Melody Sound. Veronica Ferrara voce; Francesco Samà chitarra. Dal pop al rock senza distinzioni. Con due stili musicali diversi: la voce al jazz e la chitarra da lunga tradizioni rock. Il repertorio è popolare da Mina fino ai classici del rock
17 agosto: Santinelli duo. Massi Barozzi voce e pianoforte; Michele Santinelli chitarra, sax e voce. Grande musica popolare italiana
24 agosto: Musica napoletana
31 agosto: Mario Magliozzi e Riccardo Cavalieri
7 settembre: Conte Max
L’ingresso ai concerti è libero, per la prenotazione della cena occorre telefonare allo 0564454417.

Su-shì di giovedì. Le novità per la famiglia Guadagnoli non sono finite e così prende vita il Su-Shì di giovedì, un prodotto gastronomico nuovo che riprende la vera arte del sushi giapponese lavorato da chi ha una tradizione di pesce dal 1920. “Lo abbiamo chiamato Su-Shì proprio per differenziarsi da chi propone il sushi come grande distribuzione, con franchising replicati, e rischia di perdere un’arte millenaria complessa e affascinante. Abbiamo studiato per un anno le tecniche di lavorazione e da giugno inizieremo ogni giovedì a proporre la nostra interpretazione del sushi seguendo regole e procedure antichissime con strumenti che arrivano dal Giappone”

Seguici

Richiedi una consulenza

Compila il form e richiedi una consulenza gratuita. I nostri esperti ti contatteranno il prima possibile.

Lavori

Guarda tutti