Via al sushì, solidarietà e moda: le novità dell’estate in casa Guadagnoli

Nel cuore dell’estate si accendono le novità in casa Guadagnoli, l’azienda leader nel settore pesce dal 1920.

Da giovedì 12 luglio e per tutti i giovedì prende il via, dopo tanta attesa, la linea Su-shì di giovedì al FishExpress di via Senegal 89 a Grosseto: il pesce e i prodotti della migliore qualità si sposano con il riso secondo la più antica tradizione giapponese proponendo un risultato davvero eccezionale. “Abbiamo appreso le tecniche di questa arte culinaria orientale studiando per mesi e mesi e oggi siamo pronti a proporci al grande pubblico maremmano che ci segue sempre con un affetto che ci emoziona – dice Andrea Guadagnoli. Abbiamo pensato di realizzare quattro menù, nello stile del FishExpress, con una fantasia di offerte. Abbiamo scelto nomi di località balneari e di pesca giapponesi e abbiamo studiato un servizio ricercato nei dettagli per offrire ai nostri clienti una vera e propria esperienza! Durante il Su-shì di giovedì, per rispettare i gusti di tutti, oltre al sushi serviremo anche i nostri tradizionali menù.”

Ma le novità non sono finite. Per il cartellone Fish, music and show che si svolge in piazza Guadagnoli tutti i venerdì, sono in arrivo due grandi serate. Venerdì 13 luglio alle 20.00 “Il pesce del cuore”, una grande iniziativa di solidarietà per cui la metà dell’intero incasso della serata sarà devoluta a un’associazione di volontariato, il Comitato per la Vita che quest’anno compie 35 anni di vita. “Abbiamo deciso di creare un’occasione per stare insieme e per fare qualcosa con i nostri clienti che avesse come obiettivo la solidarietà. Ecco che nasce questa idea, che ripeteremo ogni anno, a favore di un’associazione di volontariato. Quest’anno abbiamo individuato il Comitato per la Vita la cui attività è meravigliosa da 35 anni durante i quali sono stati raccolti fondi per la prevenzione, diagnosi e cura del tumore da donare agli ospedali maremmani. La metà dell’incasso sarà devoluta a loro! Grazie a tutti coloro che vorranno partecipare al nostro progetto”. Durante la serata del 13 luglio si esibirà il gruppo The uncertain.

Il 20 luglio poi arriverà in piazza Guadagnoli la bellezza della moda mare e dei grandi stilisti italiani con la sfilata “In fondo al mar”: gli abiti dell’atelier Tecla B, i costumi di Bum Bum Brasil, le acconciature e il trucco di Stefania Fantasia Donna, i gioielli di Luisa Miranda e la supervizione dell’architetto Elena Colombini, sfileranno lungo una passerella  per segnare il clou della stagione estiva in casa Guadagnoli.

Seguici

Richiedi una consulenza

Compila il form e richiedi una consulenza gratuita. I nostri esperti ti contatteranno il prima possibile.

Lavori

Guarda tutti