Ogni anno Studio Kalimero presenta la nuova Carta dei Servizi, una sorta di previsione delle attività che saranno più utilizzate nell’immediato futuro.

Il Covid 19 ha mischiato le carte in tavola e scritto nuovi indirizzi per il marketing e la comunicazione delle aziende: nuove regole, un lungo stop economico e produttivo e un futuro un po’ più incerto da ricostruire.

Studio Kalimero ha scelto di rimanere presente, tramite gli strumenti tecnologici a disposizione, per sostenere le imprese nei drammatici momenti del lockdown facendo ulteriore esperienza e mettendo alla prova nuovi metodi di lavoro anche nel campo del marketing.

Immediatamente dopo la riapertura Kalimero si è proposta al pubblico con una nuova campagna di comunicazione realizzata dal giovane artista maremmano Claudio Piro che recita così: “Kalimero produce effetti straordinari per la tua impresa”.

Nell’immagine un piccolo pesce, metafora della piccola impresa, grazie a integratori alimentari “miracolosi” – i servizi dell’agenzia – riesce a mettere paura, e quindi a imporsi, a uno squalo gigante che indica il sistema del mercato.

“Il disegno che ci ha proposto Claudio Piro ci ha colpito subito perché è riuscito a rappresentare esattamente cosa volevamo esprimere – dice Gasparri. Il fatto di poter creare collaborazioni con artisti del territorio ci ha stimolato ancora di più. Abbiamo bisogno di forza, di energia, anche di linguaggi innovativi e non c’è necessità di uscire dalla Maremma per trovare professionisti bravi che sanno fare bene il loro lavoro e che sono originali e di grande effetto. Ci piaceva anche l’idea di una campagna grafica nuova, senza allusioni ricercate, immagini complesse se pur bellissime, ma diretta, semplice, immediata esattamente come l’energia della quale le piccole e medie imprese hanno bisogno per ripartire.”

La nostra consulenza

C’è bisogno di poche frasi ma molto significative, questo Covid ci insegna che i grandi giri di parole non sortiscono più effetti, bisogna riscoprire le parole vere, semplici, che parlano delle persone e della vita vera, senza inganni o miraggi.

Con questa campagna abbiamo voluto urlare al mondo delle imprese – che si trovano drammaticamente piegate dagli effetti catastrofici del lockdown – che adesso è il momento di ritrovare lucidità ed energia per affrontare il mercato e che è possibile trovare il percorso più opportuno per emergere.

Da sempre il punto di forza dell’agenzia che ho fondato con Igor Rapino, è la consulenza, l’ascolto e lo studio delle strategie di marketing più opportune, azienda per azienda, caso per caso. Ora dobbiamo tornare ad avere fiducia, guai a fermarsi e a non guardare avanti! Abbiamo bisogno di una scossa di energia, di un senso positivo nel futuro anche se è difficile, ma la storia dell’economia ci insegna che, quando smettiamo di investire, quando veniamo sopraffatti dalla paura, finiamo in recessione e non ce lo possiamo davvero permettere.